Watford, Mazzarri al capolinea: il contratto sarà rescisso

Watford, Mazzarri al capolinea: il contratto sarà rescisso

L’ufficialità è giunta nella giornata odierna al termine di un lungo colloquio tra il tecnico ex Inter e la massima dirigenza londinese

Commenta per primo!

La notizia era nell’aria e oggi è diventata ufficiale: Walter Mazzarri chiuderà la sua avventura al Watford a fine stagione. Attraverso un comunicato apparso sul sito del club londinese, il presidente Scott Duxbury ha dichiarato: Dopo che la dirigenza ha discusso con Walter Mazzarri i futuri obiettivi e le aspirazioni del club, è stato deciso interrompere il suo ruolo di allenatore al termine della stagione 2016/17. Ringraziamo Walter e il suo staff per il contributo dato al Watford Football Club nell’ultimo anno“.

Risoluzione consensuale, dunque, dovuta – come ha riportato quest’oggi la stampa inglese – principalmente ad alcune divergenze sorte all’interno dello spogliatoio. Per il Daily Mail, infatti, i calciatori sarebbero stufi di ricevere indicazioni in italiano e si troverebbero spesso disorientati, in allenamento ma anche in partita. Molti giocatori, inoltre, sarebbero stati intenzionati a chiedere la cessione nel caso in cui Mazzarri fosse stato confermato anche per la prossima stagione. Una situazione che avrebbe creato non pochi problemi alla società. Intanto per il post-Mazzarri, ci sarebbe già un nome: Eddie Howe, che però è legato al Bournemouth.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy