Ciclocross: buona prova per la Casasola

Ciclocross: buona prova per la Casasola

Buona gara per le azzurre, due su tre nella top ten finale: settima piazza per Francesca Baroni a circa 2′ dalla vetta e ottava Sara Casasola a 2’29”

di Redazione

Né olandesi né belghe nel podio della prova femminile Under 23 per un epilogo tutto a sorpresa: è la francese Marion Norbert Riberolle a trionfare a Dubendorf, già bronzo agli Europei di Silvelle di categoria. La transalpina si rende protagonista di un’azione straripante, partendo a tutta sin dal primo giro e generando il vuoto dietro di lei. Niente da fare per le avversarie, che non sono riuscite ad opporre alcun tipo di resistenza. La sfida aperta per l’argento la vince l’ungherese Blanka Kata Vas, a 26”, mentre la britannica Anna Kay è terza. Quarta posizione per l’americana Katie Clouse, mentre subito dietro le olandesi Manon Bakker e Inge Van Der Heijden.

Buona gara per le azzurre, due su tre nella top ten finale: settima piazza per Francesca Baroni a circa 2′ dalla vetta e ottava Sara Casasola a 2’29”, entrambe protagoniste di un finale di gara in crescita che le hanno permesso di recuperare posizioni. 15esima infine Gaia Realini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy