Volley: Maniago Pordenone riparte da Treno

Dopo la tradizionale settimana di pausa che fa da spartiacque tra il girone d’andata e quello di ritorno le gialloverdi del Volley Maniago Pordenone sono pronte a scendere nuovamente in campo.

di Redazione

Lo faranno domani alle 17 al PalaBocchi di Trento, contro quell’Argentario che a ottobre aveva inaugurato il ritorno del Palasport di Maniago nel volley nazionale.

La speranza è quella di riproporre la bella vittoria del girone d’andata anche se giocare in trasferta non è mai comodo e la truppa guidata da un veterano della panchina come Maurizio Moretti (per lui tanta esperienza di Serie A oltre che con le nazionali giovanili azzurre) è composta da un mix di giovani talentuose e di atlete con esperienza in categoria come Pucnick e Bonafini.

In ogni caso le ragazze gialloverdi ci metteranno la proverbiale grinta oltre alle loro indubbie qualità tecniche. Leone deciderà lo starting six dopo l’allenamento di rifinitura di questo pomeriggio considerando che Valeria Pesce è leggermente febbricitante e Elisa Donarelli ha una caviglia in disordine. Per provare soluzioni alternative le coltellinaie hanno giocato un’amichevole infrasettimanale con le “cugine” della IopGroup Rizzi Volley Udine di B2, che ha dato indicazioni confortanti al tecnico di Frosinone.

Arbitreranno Simone Miggiano e Fabian Hofer di Bolzano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy