APu Udine, vittoria al torneo di Cividale

APu Udine, vittoria al torneo di Cividale

Udine fa suo il terzo memorial Pajetta grazie al 71-70 inflitto agli sloveni del Sencur.

di Redazione

Va all’Apu Old Wild West Udine il terzo memorial Pajetta grazie al 71-70 inflitto agli sloveni del Sencur. Al PalaLongobardi di Cividale, nell’ultima amichevole precampionato prima della Final four di Supercoppa, accorre un migliaio di tifosi bianconeri che si godono un match da alti e bassi com’è ovvio che fosse visto l’imminente impegno ufficiale milanese per coach Ramagli e i suoi ragazzi. Comunque, il finale è costellato da un po’ di pathos e dal recupero dei friulani dal -5 al 37′. Decisivi due liberi dell’Mvp Amato e la difesa di squadra in occasione dell’ultimo assalto del Sencur che in precedenza aveva deciso di fare fallo sistematico sul play udinese per avere in mano la sfera nell’ultimo possesso. In panchina per onore di firma Michele Antonutti che sarà di nuovo a disposizione a Milano nel fine settimana, mentre Ramagli ruota tutti gli altri effettivi in maniera scientifica. Ora, dunque, testa alla Final four di Supercoppa. Venerdì, alle 21, la semifinale con Tortona: diretta audio su BH web radio su qualsiasi dispositivo mobile o attraverso l’app Spreaker.

APU OWW 71
SENCUR 70

18-19, 44-36, 54-52

APU OWW UDINE
Cromer 6, Amato 12, Ohenhen 2, Fabi 12, Zilli 10, Cortese 4, Jerkovic 10, Beverly 9, Nobile 4, Micalich 2; non entrati: MInisini e Antonutti. Coach Ramagli.
KK SENCUR
Brkic 16, Muric 13, Rogelja, Martincic 2, Pavic 12, Bubnic 10, Rotar, Jurckek, Rojc 4, Zadnik 2, Popadic 11. Coach Subotic.
Arbitri Bartoli, Wassermann e Almerigogna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy