Basket: Ora l’Apu Udine cerca conferme contro Ravenna

Le istruzioni per l’uso di Apu Oww – Ravenna

di Redazione

Settima di ritorno in serie A2 Old Wild West. Domenica, alle 18, l’Apu Oww ospiterà al PalaCarnera la capolista Orasì Ravenna: arbitri Gagliardi, Longobucco e Ferretti. I romagnoli non perdono da 11 gare consecutive, quindi servirà una vera e propria impresa per batterli. Si preannuncia il tutto esaurito ai Rizzi per una sfida in cui non potrà mancare la spinta del pubblico friulano. Le notizie dall’infermeria non sono positive (out Penna, in dubbio Gazzotti), però domenica farà il suo esordio il neo arrivato Arturs Strautins. Ecco le parole di coach Alessandro Ramagli per presentare il big match e quelle dell’ala lettone, ma italiana di formazione a poche ore dal suo sbarco in Friuli.

Alessandro Ramagli (allenatore) – La presentazione dell’avversaria è data dai numeri e dalla leadership in classifica. Ravenna è la squadra che ha mostrato un’identità fin dal primo giorno, ha una grande chimica e si accinge ad arrivare al PalaCarnera sulla scia di 11 vittorie consecutive. Noi dobbiamo nutrirci con il senso della sfida alla più forte del girone est. Serviranno entusiasmo e la partita perfetta. Potremo attingere alle risorse che ci arriveranno dall’inserimento di un nuovo giocatore come Strautins: risorse mentali, tecniche e fisiche e da questo punto di vista ci potrà dare molto. Dovremo sopperire all’assenza di Penna e fare fronte alle difficoltà di Gazzotti che sapremo se potrà essere della partita solo all’ultimo. Potremo attingere soprattutto alla forza dell’entusiasmo e alla volontà di sovvertire una situazione che ad oggi non ci soddisfa. Battere un’avversaria così forte ed importante potrebbe darci una spinta ulteriore nelle ultime 13 partite che ci separano dalla conclusione della prima fase”.

Arturs Strautins (giocatore) – “Sono pronto ad aiutare la squadra e ho scelto Udine perché per me è importante giocare. Affrontare la capolista Ravenna sarà molto stimolante. In serie A2 Old Wild West ci sono grandi squadre e grandi giocatori, quindi il livello è alto”.

Note – Infermeria: sono da verificare le condizioni di Giulio Gazzotti, mentre Lorenzo Penna non sarà ancora a disposizione. Arturs Strautins esordirà indossando la maglia bianconera numero 21. Domenica, le casse e i cancelli del PalaCarnera apriranno alle 17.

Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP pass e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini. La differita andrà in onda alle 23 su Udinese Tv (canale 110 del digitale terrestre in Fvg e Veneto). Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy