Gsa Udine, coach Lardo: vinta una partita fondamentale

Il tecnico bianconero può tirare un sospiro di sollievo: “Contro Recanati abbiamo giocato con concretezza e raziocinio”

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Una vittoria che vale doppio, triplo, quadruplo. Il successo di questa sera ad Ancona contro Recanati, restituisce alla Gsa Udine alcune certezze che sembravano essere smarrite dopo le prove incolori contro Ravenna e Piacenza. Ecco perchè coach Lino Lardo può finalmente tirare un sospiro di sollievo e guardare al prosieguo del campionato con maggiore fiducia. “Abbiamo vinto una partita fondamentale per noi – le dichiarazioni del tecnico ligure a Udinese Tv -, abbiamo disputato una gara con concretezza e raziocinio. Allan Ray Mvp? Aldilà dei punti, ha fatto un’ottima prestazione in difesa. Questo è il Ray che vogliamo vedere, se questo è il vero Ray possiamo andare lontano”.

Poi Lardo si sofferma anche su Ousmane Diop, inserito nel quintetto di partenza: “Diop ha fatto un’ottima partita. L’ho schierato dall’inizio proprio per evitare di sprecare subito i falli per Cuccarolo o Zacchetti. Ed era il giocatore migliore per marcare Reynolds. Devo dire che è stato molto bravo, sono contento. E’ un ragazzo che si sta impegnando parecchio, sta facendo molti sacrifici allenandosi e giocando poco. Oggi è stato uno degli artefici della vittoria”. Infine su Michele Ferrari e Mauro Pinton sottolinea: “Ferro merita un monumento. E’ stato in campo nonostante i problemi alla schiena. Ha dato il via al nostro break. E’ un giocatore di importanza tattica notevole, sia in difesa che in attacco. E’ una sicurezza per noi, oggi è stato superlativo. Pinton è il solito, ha fatto quello che doveva fare, trovando canestri decisivi. Senza dimenticare l’ottimo primo tempo di Andrea Traini che nel momento in cui Recanati stava meglio ha messo tre triple importanti. Oggi, comunque, ha vinto tutta la Gsa. Ora cercheremo di sfruttare al meglio le prossime gare interne con Forlì e Roseto”.

(foto ZAMOLO)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy