L’Apu Udine deve far visita Orzinuovi, ma la gara è a rischio per l’epidemia

il virus non guarda in faccia  nessuno e da qualche giorno proprio cil comune lombardo è colpito duramente con  moltissimi contagi in poche opre. Potrebbe a breve diventare una zona rossa dove è vietato entrare e uscire. Ecco perché la trasferta di Udine potrebbe saltare.

di Redazione

Nessuno lo dice ancora in Lega basket, ma quello che sta accedendo a Orzinnuovi (BS) nelle ultime ore potrebbe avere ripercussioni anche sul campionato dell’Apu Udine che lunedì dovrebbe proprio giocare contro i  lombardi. Ma il virus non guarda in faccia  nessuno e da qualche giorno proprio cil comune lombardo è colpito duramente con  moltissimi contagi in poche opre. Potrebbe a breve diventare una zona rossa dove è vietato entrare e uscire. Ecco perché la trasferta di Udine potrebbe saltare.  Il sindaco chiude i mercati e invita i locali pubblici a non aprire fino a lunedì, ma la situazione potrebbe peggiorare e i divieti essere anche più estremi.

Intanto come per il calcio le partite si disputeranno a porte chiuse. Come quella di lunedì, alle 20.30 al PalaGeorge di Montichiari, quando l’Apu Oww Udine renderà visita all’AgriBertocchi Orzinuovi nell’ultima giornata di ritorno della stagione regolare: arbitri Pierantozzi, Bramante e Giovannetti. Coach Ale Ramagli fa il punto e presenta questa partita che nasconde molte insidie visti i numerosi rinvii.

Alessandro Ramagli (allenatore) – “L’arrivo di Miles ha cambiato completamente le coordinate tecniche di questa squadra che nelle undici partite giocate con il nuovo americano ne ha vinte cinque e perse sei, risultando il miglior attacco. Il quintetto, inoltre, si fonda sull’impatto fisico di Mekowulu, che è il migliore rimbalzista e tra i migliori stoppatori, e sui talentuosi Bossi, Negri e Carenza. Dovremo avere il controllo del ritmo e avere tenuta difensiva sugli isolamenti di Miles e nel pitturato contro Mekowulu. Non dovremo regalare palloni e tirare in modo affrettato senza sfruttare i vantaggi. Vedremo come questa pausa ha influenzato tutte le squadre del campionato. Non c’è una ricetta visto che nessuno ha vissuto questo tipo di esperienza finora. Sarà importante che ognuno dei nostri giocatori attinga alle proprie energie mentali per avere il massimo livello di concentrazione. Dovrà partire tutto dall’interno. Sarà un test psicologico per tutti. E’ una situazione molto inconsueta. Speriamo che la durata sia breve perché giocare senza pubblico non rappresenta la normale modalità di vivere il basket e lo sport in generale”.

Note – Infermeria: ancora assente Agustin Fabi (problema alla schiena).

Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP pass, video sul digitale terrestre di Udinese tv (canale 110 in Fvg) e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini. Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy