Blatter: “Stop a discriminazioni negli stadi”

Blatter: “Stop a discriminazioni negli stadi”

di Redazione, @forzaroma

Il presidente della Fifa, Sepp Blatter, ha invitato il governo israeliano a porre fine al divieto alle donne di guardare il calcio negli stadi. In un commento pubblicato sulla rivista internazionale della Fifa, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, Blatter ha ricordato che nonostante i suoi sforzi per convincere il presidente iraniano Hassan Rohuani quando lo incontrò nel 2013, “non è successo nulla”. L’Iran, infatti, è uno dei pochi Paesi a vietare l’ingresso alle donne negli stadi per assistere alle partite.

Nel 2006 l’allora presidente Mahmoud Ahmadinejad aveva detto che le donne potevano assistere alle partite in una speciale sezione, ma la decisione fu poi annullata dalle autorità religione. Blatter ha poi aggiunto che “il divieto non può più continuare. Faccio appello alle autorità iraniane affinchè anche le donne possano assistere a una partita di calcio allo stadio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy