Danni ultras, il Siulp chiede di istituire un fondo

Danni ultras, il Siulp chiede di istituire un fondo

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

E’ necessario un intervento della Commissione europea “che imponga alla Uefa e a tutti i club di calcio l’obbligo di costituire un Fondo per risarcire gli eventuali danni alle vittime o alle città colpite e danneggiate dalla violenza dei teppisti che si annidano tra i tifosi”. Lo chiede il segretario del Siulp (il sindacato italiano dei lavoratori della Polizia di Stato) Felice Romano tornando sugli incidenti provocati dai tifosi del Feyenoord nel centro di Roma. “Come già fatto per le vittime della strada – prosegue il sindacato – chiediamo al ministro Alfano, a partire dalla predisposizione della nuova legge a tutela delle sicurezza delle città e nell’ambito dell’iniziativa di un Daspo europeo, di farsi attore con Ue, Uefa e Figc per la costituzione di un fondo finalizzato al risarcimento dei danni patiti dalle città o dai singoli cittadini”. Il fondo, secondo il Siulp, potrebbe essere alimentato “da una percentuale su tutti gli ingaggi di questo mondo e dai diritti televisivi, oltre che da un incremento dei biglietti per l’accesso agli stadi”.

(Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy