Grecia, campionato sospeso per violenza

Grecia, campionato sospeso per violenza

di Redazione, @forzaroma

Il governo greco ha disposto la sospensione immediata del campionato di calcio a causa dei ripetuti episodi di violenza tra le tifoserie che ne hanno caratterizzato lo svolgimento. Secondo il governo di Alexis Tsipras non ci sono le condizioni di sicurezza per continuare.

Una decisione certamente importante e destinata a fare discutere soprattutto perchè anche in Italia il problema della violenza continua a essere quasi all’ordine del giorno (sono passati solo pochi giorni dai danni provocati dai tifosi del Feyenoord a Roma), ma ancora una presa di posizione incisiva non è stata presa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy