In Emilia la finale della Champions donne

In Emilia la finale della Champions donne

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Sarà Reggio Emilia ad ospitare la finale della Champions League femminile 2016. Lo ha annunciato l’Uefa, accogliendo la proposta della Figc, dopo il Comitato sul calcio femminile svoltosi a Nyon (in Svizzera). La partita sisvolgerà nello stadio “Città del Tricolore” il 26 maggio, due giorni prima della finale maschile al Meazza di Milano. 

“La Figc – recita una nota della federazione – ha individuato Reggio come sede ideale per accogliere un evento che negli ultimi anni, per spettacolarità, copertura mediatica e presenza di pubblico, ha visto incrementare il proprio prestigio tra le competizioni continentali per club”. La finale rappresenterà “un’opportunità ulteriore per integrare e rafforzare il progetto di promozione del calcio femminile che la Figc sta mettendo a punto e che verrà presentato nelle prossime settimane. “Abbiamo scelto Reggio Emilia – commenta il presidente della Figc, Carlo Tavecchio – per la passione calcistica, le risorse, le capacità imprenditoriali del suo territorio. Decisivi sono stati l’entusiasmo e il sostegno offerti dalla città, dalla Mapei Stadium srl, dal Sassuolo e dalla Reggiana, con i quali la Figc ha già avviato una proficua collaborazione per offrire alla finale la migliore cornice”.

(Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy