Auguri Italia, la nazionale di calcio compie 110 anni

Auguri Italia, la nazionale di calcio compie 110 anni

La nazionale italiana di calcio compie oggi 110 anni

di Redazione

Il 15 maggio 1910, la nazionale italiana di calcio faceva il suo esordio. Il battesimo dell’Italia sul campo da gioco contro i rivali di sempre, la Francia. All’Arena Civica di Milano l’Italia batteva in maglia bianca i transalpini con un netto 6-2. La storia ha consegnato alla nazionale 4 Campionati del Mondo, nel 1934, 1938, 1982 e 2006. Oltre ad un Campionato Europeo nel 1968 e un Torneo Olimpico nel 1936. Ecco le parole del presidente della FIGC, Gabriele Gravina: “La Nazionale Italiana di calcio è patrimonio di tutti gli italiani; da 110 anni rappresenta un elemento di coesione sociale e un moltiplicatore di emozioni che non ha mai smesso di appassionare, nemmeno nei momenti più difficili della storia del nostro Paese. L’auspicio è rivedere presto in campo la Nazionale di Mancini, per continuare a scrivere nuove pagine di questo splendido racconto. Celebriamo il passato guardando con fiducia al futuro”.

Gli fa eco il Commissario Tecnico dell’Italia, Roberto Mancini. Queste le sue parole: “La Nazionale è il simbolo di un Paese che nei momenti di difficoltà ha sempre saputo rialzarsi, mostrando quella coesione e quello spirito collaborativo che rappresentano da sempre due qualità distintive di noi italiani. E’ un onore poter guidare una squadra che gode del sostegno di milioni di connazionali, che ringrazio per l’affetto e la passione con cui ci hanno seguito e a cui spero di poter regalare presto le soddisfazioni che meritano“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy