Nicchi,’ben venga gol non gol,ma restino addizionali’

Nicchi,’ben venga gol non gol,ma restino addizionali’

di Monica Valendino, @Moval1973

“Finalmente tutti siamo propensi a fare questa sperimentazione, grazie per averla introdotta, dopodiché mi auguro che serva da un lato a liberare gli arbitri da un impegno e così si possano dedicare ad altro, nello stesso tempo che questa certezza del gol non gol si manifesti di modo che cessino le polemiche, i dibattiti e quant’altro sperando che una volta che si è risolto questo problema non si vada a crearne altri”. Lo ha detto il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, intervenendo al convegno ‘Il calcio nel futuro – la tecnologia in campo’ in corso all’Università del Foro Italico. Gol non gol che probabilmente rimarrà con gli arbitri addizionali. “Abbiamo recepito che c’è l’intenzione a mantenerli – ha spiegato -. Abbiamo fatto presente che toglierli sarebbe tornare indietro perché l’arbitraggio di team è ormai essenziale per la velocità del gioco. Se rimangono saranno un supporto in più per vedere più cose possibile. Oggi il calcio è veloce e non ti dà respiro, non ci sono più i Rijkaard, Van Basten e Maradona, c’è gente che corre e basta, ogni tanto esce fuori il fenomeno che sa fare i dribbling”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy