Uefa: più soldi per le società

di Redazione, @forzaroma

Uefa ed Eca (l’associazione dei club) hanno raggiunto l’accordo per il rinnovo del loro Memorandum di Intesa fino al 31 maggio 2022. L’intesa testimonia la forza della partnership strategica sviluppata dai due organismi a partire dal 2008, con il nuovo memorandum che includerà il ciclo 2018 – 21 delle competizioni Uefa per club ed Euro 2020. L’accordo segna un nuovo livello di collaborazione tra i club e le federazioni nazionali, garantendo ai primi un ruolo di primo piano nella governance e una maggiore condivisione dei ricavi.

Per la prima volta, in occasione delle fasi finali di Euro 2020, i benefit finanziari per i club derivanti dagli Europei verranno calcolati in percentuale sui ricavi lordi totali. I club riceveranno l’8% dei ricavi provenienti dai diritti televisivi, dai diritti commerciali e dai biglietti e hospitality con un minimo fissato a 200 milioni di euro, 50 in più rispetto alla percentuale dei ricavi destinati ai club a Euro 2016.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy