#RotoloniReginaChallenge:
 Sofidel dona 40mila euro a favore di 4 ospedali italiani

Si è conclusa la “challenge” che il gruppo cartario Sofidel, produttore del noto marchio Regina, aveva lanciato il 29 marzo

di Redazione

Sofidel, gruppo cartario fra i leader a livello mondiale nella produzione di carta per uso igienico e domestico, noto in particolare in Italia e in Europa per il brand Regina, ha annunciato la conclusione della #RotoloniReginaChallenge, lanciata lo scorso 29 marzo.

Si è trattato dell’iniziativa con la quale Sofidel, attraverso il proprio marchio Regina, ha voluto offrire il suo contributo a favore di alcune delle strutture ospedaliere italiane impegnate nell’emergenza coronavirus Covid-19. Protagonisti assoluti gli utenti della rete invitati a registrare un video – da caricare sul sito www.rotolonireginachallenge.it – nel quale comparissero persone impegnate a palleggiare con un rotolo di carta igienica in una competizione all’insegna della solidarietà.

Agli autori dei tre video più votati la possibilità di indicare il nome di altrettanti ospedali italiani a favore dei quali Regina effettuerà una donazione di 10.000 euro ciascuno. Stessa facoltà concessa anche al protagonista del video capace di effettuare il maggior numero di palleggi, per un totale di 40.000 euro che il Gruppo Sofidel si è impegnato a devolvere in beneficienza agli ospedali italiani.

Nel complesso più di 20mila i voti i ottenuti dai video sulla piattaforma Rotolonireginachallenge.it, tra cui spicca quello del realizzatore del maggior numero di palleggi: ben 245 in un minuto e cinquantanove secondi.

Ecco i nomi dei vincitori e le strutture cui saranno devoluti i contributi:

  • Maggior numero di palleggi: Francesco Rizzo. Donazione di 10.000 euro a favore dell’Ospedale San Giovanni di Dio (Crotone);
  • Primo video classificato per voti: Federico Montagnani. Donazione di 10.000 euro a favore del Pronto Soccorso dell’Ospedale San Luca (Lucca);
  • Secondo video classificato per voti: Alex Mancini. Donazione di 10.000 euro a favore dell’Ospedale Ramazzini (Carpi, Modena);
  • Terzo video classificato per voti: Marco Casari. Donazione di 10.000 euro a favore dell’Ospedale “Pietro Cosma” (Camposampiero, Padova).

A tutti, protagonisti e votanti, da parte di Sofidel e Regina, un grazie per aver aiutato ad aiutare.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy