I ramarri non si accontentano: Feralpisalò-Pordenone 2-2

I ramarri non si accontentano: Feralpisalò-Pordenone 2-2

L’armata neroverde vuole chiudere la stagione in bellezza e porta a casa il punto del pareggio

di Redazione

FeralpiSalò-Pordenone 2-1

Gol: Scarsella 15′ 47′, Bombagi 54′ (R), Candellone 68′

Note: Al 94′ cartellino rosso per Pesce per doppia ammonizione

I ramarri, freschi di promozione in B, affrontano i leoni del Garda che invece sperano di riuscire a conquistare  il terzo posto, ma l’armata neroverde vuole chiudere la stagione in bellezza e porta a casa il punto del pareggio. Il 3-3 dell’Imolese a Ravenna ricaccia il Feralpisalò al quarto posto.

Al 15′ Scarsella su sponda di Caracciolo anticipa di sinistro  Meneghetti.

Al 27′  il Pordenone riporta il match in parità con la rete di Stefani, ma l’arbitro annulla per fallo in attacco.

Ancora Scarsella al 47‘ punisce i neroverdi con un tiro che termina in rete.

53′ Occasione per il Pordenone con un rigore assegnato dall’arbitro per fallo commesso su Ciurria. Bombagi realizza e accorcia le distanze.

Alla prima palla giocata dall’ingresso in campo Candellone approfitta di un cross basso di Ciurria e insacca la palla in rete.

 

FERALPISALO’ (4-3-2-1): De Lucia; Magnino, Legati, Marchi (73′ Altare), Contessa (57′ Mordini); Hergheligiu (82′ Marchi), Pesce, Scarsella; Vita, Maiorino (58′ Ferretti), Caracciolo. All. Toscano

PORDENONE (4-3-3): Meneghetti; Florio, Stefani, Vogliacco (84′ Bassoli), Frabotta; Damian, Bombagi, Zammarini (66′ Misuraca); Ciurra (78′ Gavazzi), Magnaghi (84′ Berrettoni), Rover (65′ Candellone). All. Tesser

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy