Ma.Re. Maglificio dona al Pordenone mascherine personalizzate

Il maglificio ha affrontato l’inizio dell’emergenza Covid-19 convertendo la propria produzione dalla biancheria intima alle mascherine (in cotone, lavabili)

di Redazione

Il Maglificio Ma.Re. ha creato e donato al Pordenone Calcio la mascherina neroverde. La consegna è avvenuta oggi al centro sportivo De Marchi da parte del titolare Mauro Bressan al presidente del Pordenone Mauro Lovisa. Incontro fra amici e presidenti: Bressan guida il Chions, club di serie D. Le mascherine, per il momento, saranno a disposizione di dirigenza, staff e calciatori.

Lo storico maglificio, che ha sede proprio a Chions, è un esempio virtuoso di questo periodo: ha affrontato l’inizio dell’emergenza Covid-19 convertendo la propria produzione dalla biancheria intima alle mascherine (in cotone, lavabili). Ma.Re. ha così proseguito la propria attività e fornito a diverse realtà del territorio un dispositivo divenuto fondamentale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy