Serie B, il 9 maggio termine ultimo per riprendere e finire il campionato

Serie B, il 9 maggio termine ultimo per riprendere e finire il campionato

All’unanimità l’assemblea di Lega ha deliberato l’acquisto di venti dispositivi di ventilazione polmonare da donare ad altrettante strutture ospedaliere del Paese, che saranno indicate dalle società

di Redazione

All’unanimità l’assemblea della Lega B ha deliberato l’acquisto di venti dispositivi di ventilazione polmonare da donare ad altrettante strutture ospedaliere del Paese, che saranno indicate dalle venti società che partecipano al campionato di Serie BKT. Per il Pordenone, come riporta il Messaggero Veneto, erano presenti il presidente Mauro Lovisa e il direttore generale Giancarlo Migliorini.

“Stiamo vivendo un’emergenza – ha detto il presidente Balata – e questo tipo di strumentazione è quello che serve maggiormente nelle strutture ospedaliere per affrontarla. Siamo il campionato degli italiani, presente in tutte le parti del nostro meraviglioso Paese e per questo le nostre società indicheranno una struttura che ha necessità di questa apparecchiatur”’.

Balata è in contatto e ha informato le istituzioni governative attraverso il ministero dello sport per condividere al meglio il percorso di donazione.

Nella riunione si è discusso anche della ripresa del campionato: si è stabilito come termine ultime il 9 maggio, oltre tale data il campionato non ripartirà. Attualmente, la Serie B dovrebbe riprendere il 4 e 5 aprile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy