Udinese, quando Strizzolo fu sottovalutato. E ora al Pordenone…

Udinese, quando Strizzolo fu sottovalutato. E ora al Pordenone…

“In realtà l’Udinese c’è stata, a livello di giovanili, nei Giovanissimi. L’anno in cui sono venuto a Pordenone ho avuto la possibilità di entrare nella Primavera dell’Udinese, ma ho preferito “farmi le ossa” e venire qui e questo è stato poi il trampolino per andare fuori regione”

di Redazione

Quando si dice che l’Udinese non guarda al vivaio…A dire la verità il la voro fatto negli anni scorsi specialmente con mister Luca Mattiussi, il ds Cristiano Giaretta e Andrea Carnevale ha portato giocatori che sicuramente sarebbero stati da valutare nella massima seria. Con la cautela del caso, ma anche con la consapevolezza che avevano potenziale. Parliamo dei vari Magnino, Coppolaro, Pontisso, Jaadi tanto per citare solo alcuni, ma ce ne sarebbero altri (Perisan comunque oggi è terzo portiere a Udine, Meret addirittura titolare al Napoli).

Tempo fa però un tal Luca Strizzolo, friulano DOC, oggi super bomber del Pordenone che sogna la Serie A all’Udinese non trovò terreno fertile: “In realtà l’Udinese c’è stata, a livello di giovanili, nei Giovanissimi. L’anno in cui sono venuto a Pordenone ho avuto la possibilità di entrare nella Primavera dell’Udinese, ma ho preferito “farmi le ossa” e venire qui e questo è stato poi il trampolino per andare fuori regione”, ha raccontato qualche tempo fa al nostro giornale. Certo lui ha fattole sue scelte, ma se l’Udinese avesse insistito…Soliti discorsi nonostante Paròn Pozzo da anni promette una svolta sulla “questione stranieri”.

Oggi Strizzolo è bomber al Pordenone, la doppietta con la quale ha deciso la partita contro il Cosenza lo ha messo al centro dell’attenzione e ora eventuali conferme contro l’Ascoli potrebbero davvero significare che la promozione non è un tabù nemmeno a parole. Intanto l’Udinese “si gode” Teodorczyk, il nuovo Lewandowski come fu presentato quando l’anno scorso arrivò in Friuli…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy