MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Calciomercato Udinese – L’offerta di Paratici: Pozzo ci pensa!

calciomercato-udinese-anche-i-bianconeri-su-de-paul

Il calciomercato è alle porte. Diverse pretendenti chiedono informazioni sui gioiellini dell'Udinese. Pozzi li mette in fila e ascolta le loro proposte

Redazione

Ultime notizie Udinese

—  

 

Calciomercato Udinese - Paratici fa la sua mossa

 

UDINESE NEWS - Gennaio si avvicina inesorabile. Il nostro campionato non è mai stato più competitivo. Quest'anno diverse squadre possono ambire al titolo. La Vecchia Signora ha paura di poter essere spodestata. CR7 brilla ma da solo non può fare miracoli. I rossoneri continuano a dominare la vetta della classifica e i nerazzurri sono sempre lì, col fiato sul collo. Pronti ad approfittare del loro prima passo falso. Ecco perché il mercato di gennaio è di fondamentale importanza. L'acquisto giusto potrebbe davvero fare la differenza. Non è più un segreto ormai che sia i bianconeri che i nerazzurri siano più che interessati a Rodrigo De Paul. Marotta e Paratici potrebbero fare la loro mossa a breve. 

La richiesta della società friulana per il cartellino del trequartista argentino, però, non è bassa. Servono non meno di 35 milioni di euro per strapparlo via da Udine. Visto il momento storico che stiamo attraversando è molto difficile che una squadra di Serie A possa permettersi, adesso, un investimento del genere. La dirigenza del Biscione però ha un piano. I bianconeri, dal canto loro, non hanno intenzione di rimanere a guardare. Aggiungere il talentuoso numero 10 argentino alla corte di Andrea Pirlo sarebbe un grande colpo. La squadra potrebbe beneficiarne seriamente. Ecco, secondo quanto riportato da Sport Mediaset, quale potrebbe essere la mossa di Paratici. 

Il dirigente bianconero avrebbe fatto due conti. Comprare il calciatore a titolo definitivo sarebbe quasi impossibile. La cifra è troppo alta. Ecco allora la possibile soluzione. La Vecchia Signora sembrerebbe essere pronta a mettere sul piatto Daniele Rugani e Manolo Portanova, oltre, ovviamente, ad un adeguato compenso economico. Il difensore centrale italiano potrebbe rientrare dal prestito al Rennes direttamente a gennaio. Sarebbe immediatamente a disposizione di Gotti. Pozzo potrebbe pensarci veramente.

 

Potresti esserti perso