Chi è Lazovic, l’esterno destro che piace all’Udinese

Chi è Lazovic, l’esterno destro che piace all’Udinese

Su di lui è forte il pressing da parte del club bianconero, oltre alla concorrenza di Lazio e Torino così come riferisce il quotidiano TuttoSport

di Redazione

Si scaldano i motori in vista della sessione estiva di calciomercato. Dopo la conferma per un altro anno di Igor Tudor al timone dell’Udinese, il club friulano, per mano del responsabile dell’area tecnica, Daniele Pradè, inizia a guardarsi attorno al fine di rafforzare la rosa. Il primo nome sul taccuino è quello dell’esterno destro genoano, Darko Lazovic. Il calciatore serbo, classe 1990, è in scadenza di contratto con il Grifone, motivo per cui, quasi certamente, sia destinato a cambiare aria. Su di lui è forte il pressing da parte del club bianconero, oltre alla concorrenza di Lazio e Torino così come riferisce il quotidiano TuttoSport. Il numero 22 rossoblù è un abile esterno destro in un centrocampo a 5 ma potrebbe essere schierato anche sul fronte opposto. La corsa e la grinta sono sue caratteristiche imprescindibili, anche se il serbo non disdegni di effettuare folate offensive. Giunto in Italia nel 2015 dalla Stella Rossa, con la maglia rossoblù ha collezionato, in quattro stagioni, 110 presenze complessive tra campionato e Coppa Italia, realizzando 5 centri. In quest’ultima annata 33 le apparizioni in massima serie, condite da 3 centri. Con la Nazionale serba, invece, Lazovic vanta 7 gare al proprio attivo. Dal punto di vista del palmares personale, il calciatore in uscita dal Genoa annovera la conquista di un campionato serbo tra le fila della Stella Rossa a margine della stagione 2013/2014 e due coppe nazionali nel 2010 e nel 2012. Il discorso per quanto concerne un suo approdo in terra friulana potrebbe decollare nei prossimi giorni, con l’Udinese fortemente intenzionata a porre il suo primo tassello, spalancando le porte ad un calciatore duttile dal punto di vista tattico, rapido nei movimenti e soprattutto già conoscitore delle dinamiche della nostra serie A.

Lorenzo Cristallo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy