MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Mercato Udinese – Nessuna nuova destinazione: “Andrà fuori rosa?”

Forestieri ed Okaka

Parliamo di un problema venutosi a creare con il suo cartellino. La prima punta ora rischia di andare fuori rosa. Ecco di chi stiamo parlando

Redazione

Il giocatore doveva essere un protagonista delle ultime ore di mercato, ma nessuno sembra essersi interessato a lui. Oppure tutte le trattative che lo riguardavano non sono finite nel migliore dei modi. Stiamo parlando di una prima punta in grado, a detta di molti, di poter fare ancora la differenza. Solo che, il suo nome non ha più un grande appeal all'interno dei cinque top campionati europei. Per lui diverse le proposte recapitate, ma da campionati non di prima linea, tutte rispedite al mittente. Alla fine, è un problema quello che si è venuto a creare con il suo cartellino. La prima punta ora rischia di andare fuori rosa. Ecco di chi stiamo parlando

Il profilo

Il giocatore al centro dell'articolo è l'attaccante italiano Stefano Okaka. Per lui con l'Udinese sono arrivate ben 75 presenze, condite da diciotto gol ed anche cinque assist. Nel 2019/2020 è arrivata la sua personale migliore stagione in maglia bianconera in cui ha segnato ben otto gol in trentatré partite, conditi anche da due assist. In carriera ha anche esordito in nazionale maggiore, segnando un gol (decisivo per l'1-0 finale contro l'Albania). Nell'ultima stagione non è mai stato al centro del progetto, per tutta l'estate è stato dietro nelle gerarchie sia a Pussetto che addirittura a Cristo Gonzalez. Soprattutto il secondo era un giocatore già in uscita e su cui i friulani non facevano più affidamento. Scopri assieme a noi le possibili soluzioni per il rapporto oramai logorato

 Stefano Okaka

Le soluzioni

Stefano Okaka potrebbe accettare di essere un giocatore usato sporadicamente e alla fine partire a Gennaio, nella prossima sessione di mercato. Oppure si potrebbe arrivare ad una rescissione consensuale del contratto, con trattamento simile a quello di Llorente. Sono ancora diversi i punti di domanda, che ci sono intorno al gigante dell'area di rigore. Alcune squadre dalla Turchia restano alla porta e sperano di potersi aggiudicare le sue prestazioni. Scopri chi prenderà il suo posto. 194 cm di pura potenza per l'attacco friulano <<<