Udinese, mercato in stallo per ora

Udinese, mercato in stallo per ora

Almeno tre-quattro giocatori, questo il numero di innesti che la società vuole portare a Tudor, ma molto dipenderà dalle situazioni in bilico di De Paul (rimane sempre calda la pista spoagnola), Fofana (tante parole, pochi fatti), Larsen (molte chiacchiere) e per ultimo Lasagna

di Redazione

L’Udinese, come le sue sorelle di Serie a, vive un mercato stagnante: non si vende e quindi non si compra. Basta leggere le formazioni i al 2 agosto delle 20 squadre per capire che solo poche hanno fatto movimenti di un certo livello e queste non sono quelle che giocheranno per salvarsi come i bianconeri.

Almeno tre-quattro giocatori, questo il numero di innesti che la società vuole portare a Tudor, ma molto dipenderà dalle situazioni in bilico di De Paul (rimane sempre calda la pista spoagnola), Fofana (tante parole, pochi fatti), Larsen (molte chiacchiere) e per ultimo Lasagna che non sarebbe be suol mercato se non fosse per alcune dichiarazioni ambigue del suo procuratore che lancia un sassolino che potrebbe anche diventare più pesante col proseguito del mercato. Vedremo anche in base a come Tudor imposterà la squadra, se ancora con la difesa a tre o con cambiamenti come lui vorrebbe.

Intanto si avvicina il brasiliano  Walace dall’Hannover. La Bild rilancia, ma forse è solo depistaggio, cisto che per ora c’è una situazione di stallo: il calciatore vorrebbe lasciare la Germania, la Serie A andrebbe bene ma ci sarebbe qualche problema tra domanda e offerta.

Su De Paul come detto appare difficile che in  Italia ci sia chi può spendere 30 milioni: o l’Udinese abbassa il tiro o rimane la Spagna (Valencia in pole), ma serve il benestare dell’argentino.
Dalla Lazio sondaggio per  Seko Fofana, ma anche qui Lotito non vuole spendere più di 8 milioni. Stallo dunque, almeno finché qualcuno non inizierà a muoversi per poi scatenare un effetto domino. Ma attenzione a non arrivare tardi.

Per la sinistra rimane l’attenzione su Janson del Velez, ma ci so no anche altri nomi sul taccuino di Marino che intanto non ha fretta a cedere Pezzella al Parma,

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy