Udinese, operazione sfoltimento cominciata

Udinese, operazione sfoltimento cominciata

Anche la cessione in mezzo ha la stessa logica dell’attacco, per cui se alla fine il club bianconero decidesse di tenere Fofana fino a Giugno (come De Paul), allora attenzione alle voci su Jajalo e Barak.

di Redazione

L’Udinese ha già ufficializzato le cessioni di Sierralta (empoli) e Pussetto (Watford). Ma non saranno le uniche. Come spiegato da tempo l’intenzione è quella di regalare a Gotti a fine mese una rosa più equilibrata, con una concorrenza meno spietata che alla lunga potrebbe cerare più di un dissidio nello spogliatoio. Del resto è stato questo uno dei problemi maggiori anche negli anni scorsi e nella prima parte di stagione. Ora, con l’allenatore veneto che ha lavorato anche sulla testa dei giocatori trovando anche un undici base, si deve perseguire questa strada di sfoltimento per non vanificare quanto si sta ottenendo sul campo.

Il primo nome sulla lista partenti è quello di Teodorczyk: il polacco piace al Parma, ma ha mercato anche in Francia e Turchia. Sempre nella nazione della mezza Luna potrebbe andare Fofana, col Galatasaray che è disposto a spendere i 15 milioni chiesti da Pozzo. Il Torino, che vuole anch’esso l’ivoriano non pare arrivare a certe cifre. Anche la cessione in mezzo ha la stessa logica dell’attacco, per cui se alla fine il club bianconero decidesse di tenere Fofana fino a Giugno (come De Paul), allora attenzione alle voci su Jajalo e Barak. Chiaro che uno tra questi tre debba andare via. Il croato piace al Perugia, ma anche in Serie A ha parecchi estimatori, mentre il ceco è meno richiesto visto che viene da un lungo periodo di stop e non ha ancora dimostrato con continuità quanto si sia ripreso.

Le cessioni che si stanno prospettando non escludono comunque qualche entrata. Sulla fascia sinistra si cerca un’alternativa a Sema, ma non sarà Zeegelaar. I Pozzo continuano a battere il mercato sudamericano anche per avere giocatori in prospettiva e che non arrivino con l’intento di giocare titolari “per contratto”, altrimenti si tornerebbe punto e a capo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy