Bertotto: “Udinese, la retrocessione sarebbe una tragedia”

Bertotto: “Udinese, la retrocessione sarebbe una tragedia”

Queste le parole dell’ex capitano dell’Udinese

di Redazione
News Udinese, le parole di Bertotto.

Valerio Bertotto, ex capitano dell’Udinese, ha parlato in esclusiva ai microfoni di juvenews.eu dell’imminente match contro la Juventus. Queste le sue dichiarazioni:

 

“La Juve è una schiacciasassi come ha dimostrato al San Paolo dove ha sconfitto il Napoli seppur con qualche difficoltà, è una squadra dotata di grande forza e determinazione mirata al raggiungimento della vittoria. L’Udinese ha fatto un passo importante domenica contro il Bologna, in quello che era uno scontro diretto fondamentale anche perché i friulani ora affronteranno prima la Juve e poi il Napoli. Sarà sicuramente una gara molto dura per la squadra di mister Nicola, la Juve deve preparare la gara di Champions contro l’Atletico Madrid nel migliore dei modi”.

SALVEZZA

“Devono lottare per evitare una retrocessione che sarebbe una sciagura per una realtà come Udine che ha tutte le caratteristiche per far ben nel campionato italiano anche se negli ultimi anni hanno un po’ faticato”.

RICORDI

“E’ stata quasi una vita dato che è durata tredici stagioni. Ho vissuto tante soddisfazioni di squadra e personali importanti: essere il capitano per anni e vivere gli anni gloriosi di una società che siamo riusciti a portare in Europa League e giocare i gironi di Champions League, uscendo per differenza reti per mano del Werder Brema alle spalle del Barcellona. Ci sono poche realtà di quelle dimensioni che hanno raggiunto certi traguardi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy