Caso Borussia D- Udinese: sospesi i due commentatori

Caso Borussia D- Udinese: sospesi i due commentatori

Lo riferiscono i media tedeschi

di Redazione

(ANSA) – BERLINO, 6 AGO – Colpevoli di aver chiamato “italianacci” i giocatori dell’Udinese e di aver fatto l’imitazione di Adolf Hitler, due ex-giocatori del Borussia Dortmund sono stati sospesi dalla loro attività di commentatori sui canali tv e radio del club giallonero. Lo riferiscono media tedeschi. La sanzione ha colpito Norbert Dickel e Patrick Owomoyela che in occasione dell’amichevole del Dortmund contro la squadra friulana il 27 luglio in Austria, per fare gli spiritosi, si erano lasciati andare a commenti decisamente fuori posto. In particolare Dickel ha usato più volte l’espressione “itaker”, un termine dispregiativo traducibile in “italianacci”, mentre il collega è andato anche oltre imitando il tono di voce del dittatore nazista. A Omowoyela e Dickel, ha reso noto il club, “è stato spiegato in maniera inequivocabile” che “il loro tentativo di essere divertenti è andato completamente fuori misura e simili atteggiamenti ed espressioni non hanno spazio qui da noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy