De Biasi: Spal, Genoa e lo stesso Brescia sono le candidate a giocarsi la salvezza, ma…

De Biasi: Spal, Genoa e lo stesso Brescia sono le candidate a giocarsi la salvezza, ma…

…La classifica attuale dice che l’Udinese rischia come tutte le altre squadre che sono li, quindi occhio

di Redazione
News Udinese, le parole di De Biasi.

Gianni De Biasi, uno dei doppi ex di Udinese e Brescia fa le carte alla sfida del Rigamonti: «È una partita delicata, perché il Brescia sta facendo di tutto per complicarsi la vita a furia di cambiare allenatori e perché l’Udinese deve stare molto attenta e rischia, come tutte le altre squadre che sono in quelle posizioni di classifica», le sue parole al Messaggero Veneto.

Le Rondinelle ricominciano da Lopez: «Sarà curioso vedere la risposta del Brescia, che a me sembra volersi complicare la vita con le proprie mani. È al terzo allenatore diverso in stagione, eppure Corini stava facendo il suo avendo portato il Brescia a vittorie con Spal e Lecce, due che fanno lo stesso campionato delle rondinelle».

Anche l’Udinese ha fatto un avvicendamento in panchina: «Gotti è un amico, ci siamo conosciuti sui campi da golf e quest’estate gli avevo proposto un’avventura in un altro calcio insieme a me all’estero, come secondo. Mi disse che aveva ricevuto la proposta dell’Udinese e poi mi avvisò della scelta fatta. Morale? Ora lui è in panchina e io sto valutando, ho appena detto di no all’Iran. Può dimostrare di fare il primo, ha qualità ed è persona equilibrata. So che non voleva avere stress da panchina ed è una visione rispettabilissima».

Sulla corsa salvezza infine spesa che «Spal, Genoa e lo stesso Brescia sono le candidate a giocarsi la salvezza, ma la classifica attuale dice che l’Udinese rischia come tutte le altre squadre che sono li, quindi occhio».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy