De Paul: “Felice di essere rimasto, Udine è la mia seconda casa”

De Paul: “Felice di essere rimasto, Udine è la mia seconda casa”

Le parole dell’attaccante argentino

di Redazione

UDINE- Intervistato dal ritiro della Nazionale argentina, Rodrigo De Paul ha parlato della sua permanenza all’Udinese: “Sono felice che il mercato sia finalmente finito, sono girate troppe voci in questi mesi. Sono contento di essere rimasto, la società ha fatto di tutto per trattenermi e ha respinto anche le offerte ricevute. Udine è come la mia seconda casa e grazie al club ho conquistato anche la Nazionale. Ora voglio soltanto continuare a dare il meglio di me, lavorando sempre più sodo giorno dopo giorno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy