Delneri: “Vogliamo migliorarci. Futuro? Voglio restare”

Delneri ha parlato del futuro di Zapata: “E’ del Napoli, sarà dura rivederlo in bianconero. Meret? Se arriveranno offerte le valuteremo”.

di Stefano Bentivogli, @sbentivogli10

Luigi Delneri ha rilasciato una lunga intervista a Tuttomercatoweb.com: “Vogliamo chiudere il campionato più in alto possibile dopo aver raggiunto obiettivi importanti come lanciare diversi giovani. Contro il Torino giocheremo con la testa libera e non ci poniamo nessun obiettivi. Vorremo arrivare noni o decimi ma per riuscirci dovremo essere perfetti”.

Sui giovani bianconeri: “Sono cresciuti tutti. Samir, Jankto e Fofana sono al loro primo anno di Serie A e stanno dimostrando di valere molto. Me li tengo tutti cosa che vuole anche la società che vuole costruire una squadra che nel futuro sia di assoluto livello. Se ci sarà qualche cessione sarà solo per dare un’opportunità a questi ragazzi di giocare in una big, ma non smantelleremo nulla”.

Sul futuro di Zapata: “Dipende tutto dal Napoli. Il giocatore è da noi in prestito e i parametri economici sono al di fuori della portata dell’Udinese. Il valore del giocatore è aumentato, e andato anche in Nazionale. Se lo riportano e Udine sono contento ma la società fa crescere i giocatori e non li prende dalle grandi squadre”.

Su Meret: “Ora abbiamo Karnezis titolare e Scuffet che ha fatto bene contro il Palermo. Il futuro è legato al mercato ma presteremo attenzione. Se arriveranno offerte per Meret e Scuffet le valuteremo ma abbiamo Karnezis che è una garanzia oltre a Perisan altro giovane interessante”.

Sul suo futuro: “Da friulano resto sicuramente qui. Ora abito a Alquileia. Se non capiterà qualcosa di inopportuno andremo avanti perchè c’è piena sintonia con la società. Io voglio questo, proseguire con l’Udinese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy