Ex Udinese, Zaccheroni: “La ripresa è una situazione forzata”

Ex Udinese, Zaccheroni: “La ripresa è una situazione forzata”

L’ex allenatore dell’Udinese, Alberto Zaccheroni ha parlato della ripresa del campionato di Serie A

di Redazione

L’ex allenatore dell’Udinese, Alberto Zaccheroni ha parlato della ripresa del campionato di Serie A. Queste le sue parole al Corriere della Sera: “La ripresa del campionato dopo 70 giorni di pseudo inattività mi pare folle, del resto non avverrebbe se non fosse figlia di interessi economici o dettata dalla necessità di assegnazione dei titoli e di stabilire promozioni e retrocessioni. È una situazione forzata, pesante psicologicamente per i giocatori che già arrivano da un lungo periodo di lockdown e in caso di nuovo contagio si dovrebbero chiudere ancora in ritiro. La squadra non sarebbe tranquilla. Anche la fase di preparazione è falsata, normalmente si arriva al campionato giocando amichevoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy