Fontanini: Lo stadio deve chiamarsi Friuli

Fontanini: Lo stadio deve chiamarsi Friuli

“voglio anche riparlare con i Pozzo dello stadio. Vorrei si chiamasse Friuli, capisco gli interessi commerciali e l’evoluzione, ma qui c’è una storia, quello stadio è nato dopo il terremoto che per noi ha un significato molto importante”

di Redazione

«Se l’Udinese andasse in B sarebbe una catastrofe», aveva detto solo qualche giorno fa il sindaco di Udine, Fontanini, ma la cosa non piacque affatto  in società. Alla Gazzetta dello Sport il primo cittadino però conferma e apre un altro fronte: «Non ho detto nulla di male, tutti vogliamo bene all’Udinese. Io per primo. Domenica? Se mi invitano vado, se non mi invitano vado a camminare. Quelli della Gsa di basket A2 mi invitano sempre e porto pure bene. Io voglio collaborare con l’Udinese, abbiamo un Europeo Under 21 da ospitare a giugno e la Nazionale maggiore da ricevere il 23 marzo. Chiaro, voglio anche riparlare con i Pozzo dello stadio. Vorrei si chiamasse Friuli, capisco gli interessi commerciali e l’evoluzione, ma qui c’è una storia, quello stadio è nato dopo il terremoto che per noi ha un significato molto importante».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy