GdS – Roma-Udinese, le pagelle bianconere: furia Lasagna

Udinese da 7, oscar della sfortuna a Teodorczyk

di Redazione
La Gazzetta dello Sport premia l’Udinese a pieni voti
6,5 Musso Decisivo su Under e due volte su Carles Perez.
6 Becao Gara pulita senza sbavature.
7 De Maio Di nuovo titolare, orchestra bene la difesa.
6,5 Nuytinck Bravo in marcatura e negli anticipi.
6,5 Stryger Larsen Gioca a tutta fascia e costringe Kolarov sulla difensiva.
6 De Paul Tanti spunti, ma si divora 3 volte il 2-0. Si fa perdonare con l’assist del k.o.
7 Jajalo Equilibratore di centrocampo, dà ritmo e non sbaglia un pallone. (s.v. Samir )
6 Walace Cerca di tenere compatta la squadra, giocando da mediano e da incursore.
6,5 Fofana Lo strappo sul 2-0 è impressionante per forza fisica. Corsa e muscoli.
6 Zeegelaar Controlla bene la fascia sinistra e quando può dà gas.
6 Ter Avest Si piazza a destra, senza sbavature.
5 Okaka Ci mette i muscoli, ma gioca spalle alla porta. E sul possibile 2-0 è goffo.
7 Nestorovski Entra bene, serve un cioccolatino a De Paul e chiude il match.
IL MIGLIORE 7 Lasagna Una furia, attacca gli spazi che è una bellezza, segna e sfiora il 2-0. Ma deve arrendersi dopo 45’ per un affaticamento.
6,5 Teodorczyk Oscar della sfortuna, con 2 gol annullati per fuorigioco. Li aveva fatti e anche belli.
7 All. Gotti Se i suoi fossero stati cinici, avrebbe vinto con 3-4 gol di scarto. L’anima è giusta.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy