udinese

Gotti ritrova Okaka. Llorente dal 1′: le probabili formazioni di Udinese-Verona

Luca Gotti, allenatore dell'Udinese

Le novità in vista di Udinese-Verona

Redazione

UDINE - Archiviata la fondamentale vittoria ottenuta domenica scorsa nello scontro diretto contro lo Spezia, l'Udinese si prepara ad ospitare l'Hellas Verona. Domenica infatti, alle ore 15, la compagine scaligera arriverà alla Dacia Arena per la ventunesima giornata di campionato. I veneti sono reduci dalla sconfitta per 3-1 rimediata sul campo della Roma, ma stanno facendo un'ottima stagione e occupano il nono posto in classifica, con trenta punti figli di otto successi, sei pareggi e altrettante sconfitte. Tra le fila gialloblù ci sarà inoltre Kevin Lasagna, ceduto proprio al Verona nei giorni scorsi. L'attaccante classe 1992 tornerà alla Dacia Arena da avversario dopo aver vestito per quattro anni la maglia dell'Udinese.

Mister Gotti potrebbe riavere a disposizione Stefano Okaka. Quest'ultimo ha ricominciato ad allenarsi col resto del gruppo e punta quantomeno alla convocazione. In attacco potrebbe esserci l'esordio dal primo minuto di Fernando Llorente, supportato da Gerard Deulofeu. A metà campo assente il capitano Rodrigo De Paul, espulso domenica scorsa per doppia ammonizione contro lo Spezia. Il suo posto da mezzala destra verrà occupato probabilmente da Arslan, con Walace regista e Pereyra mezzala sinistra. Sulle fasce confermatissimi Stryger Larsen e Zeegelaar. In difesa rientra Samir dopo aver scontato un turno di squalifica. Il brasiliano classe '94 dovrebbe completare il terzetto arretrato con Nuytinck e Rodrigo Becao. Tra i pali, ovviamente, Juan Musso.

BRAAF SI PRESENTA - A gara in corso potrebbe trovare un po' di spazio anche Jayden Braaf, attaccante olandese classe 2002 arrivato dal Manchester City in prestito con opzione di riscatto. Attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram, Braaf si è presentato ai suoi nuovi tifosi: "Ciao a tutti. Sono molto felice di essere qui, forza Udinese!".

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Larsen, Walace, Srslan, Pereyra, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente. All. Luca Gotti.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Gunter, Ceccherini, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Zaccagni, Barak; Lasagna. All. Ivan Juric.

News Udinese: il tecnico Luca Gotti

Potresti esserti perso