Graziani: “L’Udinese ha ancora troppi alti e bassi, prevedo un pareggio”

Graziani: “L’Udinese ha ancora troppi alti e bassi, prevedo un pareggio”

Ciccio Graziani, doppio ex di Udinese e Fiorentina, ha parlato della sfida di domenica e dell’emergenza Coronavirus in Italia

di Redazione

Ciccio Graziani, doppio ex di Udinese e Fiorentina, ha parlato della sfida di domenica e dell’emergenza Coronavirus in Italia:

“Il momento è difficile, ma se siamo tutti intelligenti e seguiamo le regole prescritte dal ministero possiamo farcela. Il campionato ripartirà senza pubblico? Bene, ce ne faremo una ragione, ma intanto è molto meglio tornare a giocare, è un modo per tornare alla normalità. Non essendoci il pubblico la differenza potrebbe farla l’aspetto tecnico. Giocare in uno stadio senza pubblico resta una grande anomalia anche per chi è in trasferta, ma al di là della partita dobbiamo pensare che cambierà tutto anche in allenamento con i giocatori che dovranno seguire il decalogo scrupolosamente perché qualora fosse trovato un giocatore positivo salterebbe tutto, con quarantene non solo per gli interessati, ma per tutta la squadra. Sarebbe impossibile concludere la stagione. La partita? Penso a un pareggio perché si equivalgono. Per me l’Udinese ha ancora troppi alti e bassi, è molto discontinua pure avendo ottimi calciatori e deve stare attenta assieme al Torino. Rispetto al Genoa, Udinese e Torino non sono partite per trovarsi in zona salvezza e questa disabitudine potrebbe inguaiarle.”

 

FONTE Violanews.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy