Hellas V.-Udinese: due squadre “in rosso”

Hellas V.-Udinese: due squadre “in rosso”

Da una parte le tre giornate a De Paul, dall’altra la formazione di Juric che, nei primi 360’ di campionato, ha giocato in parità numerica solo in una occasione, in trasferta a Lecce

di Redazione

Quella con l’Hellas Verona sarà una partita complicata, sia per l’assoluta impellenza dell’Udinese di far punti, sia per la mancanza di un giocatore importante come De Paul. Le tre giornate inferte al giocatore argentino pesano come macigni su una formazione che sembra aver perso la bussola dopo un inizio leonino. Vede rosso però anche la formazione di Juric che, nei primi 360’ di campionato, ha giocato in parità numerica solo in una occasione, in trasferta a Lecce. All’esordio in campionato contro il Bologna, l’espulsione di Dawidowicz, contro il Milan quella di Stepinski ed in casa della Juventus è invece toccato a Kumbulla. E sempre contro Bologna, Milan e Juve, i gialloblù si sono visti fischiare contro ben tre rigori, due procurati da Gunter. Si prevede quindi una sfida nervosa, in cui, nonostante manchino ancora tantissime giornate in cui può succedere tutto e il contrario di tutto, si sente nell’aria odore di sfida-salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy