Inzaghi: “Con l’Udinese bene 50 minuti, poi un calo. Non deve accadere”

Inzaghi: “Con l’Udinese bene 50 minuti, poi un calo. Non deve accadere”

Inzaghi torna a parlare del match contro l’Udinese

di Redazione

In conferenza stampa pre match contro il Chievo, Simone Inzaghi torna a parlare della sfida contro l’Udinese: “Torniamo in campo nemmeno tre giorni dopo la partita con l’Udinese, ma sapevamo prima che il calendario è fitto in questo periodo. Ci faremo trovare pronti e concentrati. Dobbiamo assolutamente vincere per migliorare la classifica”. L’avversario è il Chievo ultimo in classifica e già aritmeticamente retrocesso in Serie B. “Ma ci creerà comunque delle difficoltà, come ha fatto recentemente con Inter e Atalanta. Ha una classifica bugiarda, non meritava di stare in fondo alla classifica. Giocherà con la mente libera e questo può crearci dei problemi. E non dimentichiamo che nella partita di andata ci ha messo in grande difficoltà». Certo, molto dipenderà dalla Lazio. «Dobbiamo tenere alto l’approccio – avverte l’allenatore – e dobbiamo mantenere la cattiveria agonistica per tutta la gara. Con l’Udinese l’abbiamo fatto per 50 minuti, poi abbiamo avuto un calo nella ripresa. Questo non deve ripetersi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy