MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Notizie Udinese – Parla Floro Flores: “Questa Udinese ricorda la mia”

Floro Flores
Oggi ha detto la sua alla redazione di TMW l'attaccante Floro Flores. Ecco il suo parere sull'Udinese guidato da Andrea Sottil che fa faville

Redazione

La squadra di Andrea Sottil sta sorprendendo tutti nel corso di questa prima parte di stagione. Non solo gli addetti ai lavori se ne sono accorti, ma anche molti ex calciatori ed anche molti ex Udinese. L'ultimo a dire la sua è stato proprio Antonio Floro Flores che ha guidato l'attacco dei friulani nelle famose notte europee assieme ad Antonio Di Natale. Ecco le parole dell'attaccante nei confronti della squadra che sta stupendo dalle prime giornate di questo campionato.

"L'Udinese di questa stagione è tutta un’altra squadra, Sottil ha dato una grande impronta ad una formazione che è tornata a fare ciò che sapeva fare. Ricorda la mia udinese, andavamo su campi difficili a vincere". Il centravanti di origini napoletane parte subito forte commentando la squadra e spiegando che si parla di una società completamente diversa rispetto alla scorsa stagione. Ha continuato poi tessendo le lodi del nuovo tecnico che effettivamente in pochissimo tempo è riuscito a fare un lavoro che ha del clamoroso. Non dimentichiamo che proprio grazie a queste prestazioni sono cambiati gli obiettivi della società friulana che adesso punta fortemente ad un posto tra le grandi del nostro calcio. Non a caso ci è scappato un paragone proprio con la squadra che è riuscita a conquistare le notti europee come quella di Anfield.

Le somiglianze

—  

Tutte e due le squadre fanno della corsa il loro punto di forza. Si parla di società che sorprendevano gli avversari per la voglia che riuscivano a mettere sul campo e di conseguenza sbaragliavano tutta la concorrenza. Concludendo questa intervista e cambiando rapidamente discorso, non perdere tutte le ultime sulla squadra e soprattutto sul mercato in uscita. Queste giornate sono molto movimentate sotto tutti i punti di vista e bisogna lavorare incessantemente per difendere i propri beniamini. Ecco tutte le squadre interessate a capitan Pereyra <<<