Pierpaolo Marino: “Salvezza dell’Udinese? Molto dipende dal Bologna”

Pierpaolo Marino: “Salvezza dell’Udinese? Molto dipende dal Bologna”

“L’Udinese la permanenza in A se la giocherà in casa. Il fatto che la corsa alla Champions si stia allargando a più squadre non aiuta, nessuna squadra perderà motivazioni”

di Redazione
News Udinese, Mitroglu nel mirino.

Pierpaolo Marino, ancora amatissimo ex dg dell’Udinese, oltre che del Napoli, ha analizzato il momento dei bianconeri reduci  dalla batosta di Torino: «Confesso che l’Udinese vista a Torino è stata molto deludente – afferma al Messaggero Veneto -. Impossibile non criticare una simile prestazione. Una squadra che lotta per la salvezza deve sfruttare la situazione quando l’avversario ti manda segnali di non avere la testa completamente nella partita. Poi si poteva perdere, ma lottando. L’Udinese non ha battuto nemmeno un calcio d’angolo. Se gioca con lo stesso atteggiamento a Napoli rischia di prenderne sei, gli attaccanti di Ancelotti al San Paolo sono famelici».Marino, chiudiamo con una fotografia della corsa salvezza.«Molto dipende dal Bologna. Sono i rossoblù che possono far alzare la quota salvezza. L’Udinese la permanenza in A se la giocherà in casa. Il fatto che la corsa alla Champions si stia allargando a più squadre non aiuta, nessuna squadra perderà motivazioni».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy