Scuffet: “Ringrazio lo Spezia per l’occasione. A Udine sono stato tagliato fuori dai giochi”

Scuffet: “Ringrazio lo Spezia per l’occasione. A Udine sono stato tagliato fuori dai giochi”

Le dichiarazioni del portiere

di Redazione

UDINE – Riparte dalla Serie B l’avventura calcistica di Simone Scuffet, dopo il rientro a Udine dall’esperienza in Turchia. L’Udinese non ha confermato il portiere in rosa e lo ha ceduto allo Spezia che, scherzo del destino, venerdì giocherà proprio alla Dacia Arena, contro il Pordenone. Ai microfoni del quotidiano La Gazzetta dello Sport, lo stesso Scuffet ha parlato di ciò che è andato storto in maglia bianconera.

LE SUE PAROLE – “Un anno fa sapevo fin dal ritiro che sarebbe arrivato Musso. Poi lui si è infortunato e io ho disputato una bella serie di partite. Ero anche soddisfatto del rendimento, finché il suo rientro mi ha escluso dai giochi. Mi serviva giocare, si presentò l’occasione della Turchia con il Kasimpasa, era un’esperienza in un buon campionato europeo e come tale l’ho vissuta. Speravo però che le porte del campionato italiano si sarebbero un giorno riaperte. Ora lo Spezia mi ha dato questa opportunità e ne sono grato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy