Spal-Udinese, dominio friulano al Mazza. Tris firmato De Paul, Okaka, Lasagna

L’Udinese batte la Spal a Ferrara con un secco 3-0. I friulani corrono verso la salvezza e si portano a più 8 sulla zona retrocessione

di Redazione

L’Udinese batte 3-0 una Spal con la testa già in B nella 31° giornata del campionato di Serie A. I friulani allungano a più 8 sulla zona retrocessione e si avvicinano alla salvezza. Al 7’ il colpo di testa di Lasagna su cross di De Paul termina alto di poco. Minuto numero 18’, arriva il vantaggio friulano, De Paul approfitta della respinta corta della difesa dei ferraresi, il capitano bianconero colpisce al volo con il destro, palla in fondo al sacco, 1-0 Udinese. Al 29’ ci prova Petagna dalla distanza, Musso c’è. Al 35’ la ripartenza dei friulani è bruciante, De Paul prova il destro da fuori, sfera deviata da Bonifazi, il tiro si trasforma in un assist per Okaka che in area piccola mette alle spalle di Letica. Al 45’ Musso respinge una conclusione di Sala. Primo tempo in archivio con il doppio vantaggio dell’Udinese. Nel secondo tempo al 53′, Petagna ancora ci prova dal limite dell’area al volo, palla alta. Al 56’ ancora Sala ci prova, ma la palla finisce a lato. Al 66’ il tiro di Walace è sballato e finisce alto. All’ 81′ minuto l’Udinese chiude i conti, con l’azione orchestrata da Fofana che serve Lasagna in profondità, il 15 bianconero smarca Letica e deposita la sfera in rete. Vittoria importante per i ragazzi di Gotti, che volano verso la salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy