Udinese: Tudor i crucci in vista del Bologna

Udinese: Tudor i crucci in vista del Bologna

Tudor sta ritrovando Tre Avest ma non per il Bologna dove potrebbero giocare davanti Okaka e Pussetto

di Redazione

L’Udinese che riprende la preparazione porta qualche buona nuova per Tudor che sta ritrovando Ter Avest,  al rientro in gruppo la prossima settimana dopo essersi fermato a fine luglio. La forma si prenderà nelle prossime settimane, ma almeno un’alternativa sulle fasce si prospetta, anche se non nell’immediato in  attesa che Larsen si riprenda perché oggi uno dei problemi grossi per il tecnico sono proprio le fasce. Per ora quelli che non si toccano sono Sema e Larsen confermati anche col Bologna, mentre in mezzo si potrebbe rivedere Walace con Barak e Mandragora, in attesa di capire la situazione di De Paul. Davanti per adesso si profila una coppia formata da Okaka e Pussetto, mentre dietro nessun cambiamento. Ovviamente dopo l’infrasettimanale sono ipotesi, serve capire prima lo stato di forma poi scegliere. Ma la strada sembra questa, con due punte effettive in attesa di capire qual è la coppia che può garantire i gol che per ora mancano. Ma per farli serve anche gioco e col 3-5-2 le fasce sono indispensabili, ecco il cruccio vero per Tudor che per ora non può mostrare alternative tattiche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy