Udinese, crisi Tudor: la società valuta i possibili sostituti

Udinese, crisi Tudor: la società valuta i possibili sostituti

L’Udinese di Igor Tudor è entrata in una vera e propria crisi, alimentata anche dai 7 gol subiti a Bergamo contro l’Atalanta

di Redazione

L’Udinese di Igor Tudor è entrata in una vera e propria crisi, alimentata anche dai 7 gol subiti a Bergamo contro l’Atalanta. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il club friulano si starebbe guardando intorno in cerca di un possibile sostituto. Tra i nomi che iniziano a circolare ci sono quello di Ballardini, di Colantuono e di Pasquale Marino. Se i bianconeri non dovessero riprendere il proprio cammino, tornando a macinare risultati, la società è pronta a far fuori Tudor, nonostante la fiducia concessagli fino ad ora. Il tecnico avrà ancora qualche gara per rimettere a posto le cose, a partire da quella di stasera contro la Roma. Una prestazione convincente contro i giallorossi potrebbe salvare la sua panchina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy