Udinese, Di Natale: “Scudetto? Lazio favorita. A Udine è stato un onore chiudere la carriera”

Udinese, Di Natale: “Scudetto? Lazio favorita. A Udine è stato un onore chiudere la carriera”

Antonio Di Natale è tornato a parlare di calcio e lo ha fatto commentando la lotta per lo scudetto che ve contrapposte Lazio e Juventus. L’ex capitano dell’Udinese ha parlato anche della sua esperienza in Friuli

di Redazione
Udinese: Antonio Di Natale

NEWS UDINESE – Questa mattina il quotidiano Tuttosport riportava alcune parole di Antonio Di Natale. L’ex centravanti dell’Udinese di recente ha raggiunto i quattro anni dall’addio all’attività professionistica, ma il calcio resta ancora il suo primo amore. Nel corso di questa intervista l’ex goleador del club friulano si è sbilanciato sulla questione scudetto, per l’ex numero dieci bianconero la Lazio è la favorita a discapito della Juventus. Se la squadra di Sarri ha dei giocatori di livello mondiale, quella di Simone Inzaghi ha espresso un calcio più gradevole:

“Dico che lo scudetto se lo merita la Lazio. I biancocelesti hanno dimostrato di giocare meglio di tutti a calcio, merito anche del loro allenatore. La Juventus non si discute, è una squadra fortissima, ma io preferisco la Lazio”.

“Sono felice di quello che ho fatto, ci ho messo la faccia e non mi pento. Rimanere 12 anni a Udine e chiudere con una società importante come l’Udinese è stato un onore. Paura del grande salto? Se uno fa gol con l’Udinese lo fa anche con la Juventus o con un’altra maglia. Uno che segna 209 gol in A di cosa deve avere paura?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy