Udinese, finito l’autoisolamento per i calciatori bianconeri

Udinese, finito l’autoisolamento per i calciatori bianconeri

Dopo lo scontro tra Udinese e Fiorentina, in cui alcuni calciatori sono stati trovati positivi al Covid, i friulani sono stati messi in isolamento

di Redazione
Serie A: Udinese vs Fiorentina

NEWS UDINESE – Segnali di ripresa anche per quanto riguarda il calcio. Il coronavirus sta dando filo da torcere all’intero pianeta, al punto che l’OMS, qualche settimana fa, ha dichiarato lo stato di pandemia. Ciò significa che tale malanno non è solo affare di un popolo, ma bensì di tutta l’umanità. Questo ha avuto non poche ripercussioni sull’economia dell’intero pianeta. Anche un settore florido come il calcio ne ha risentito, ma da alcuni giorni una notizia confortante è arrivata proprio dall’Udinese. La formazione friulana sarebbe infatti uscita dall’autoisolamento imposto agli uomini di mister Luca Gotti. Questo sembra allinearsi un po’ sulla falsariga di alcuni campionato esteri. In Germania ad esempio, che voleva addirittura riprendere a giocare la Bundesliga ad inizio aprile, ci sono squadre che hanno ricominciato ad allenarsi. Come il Wolfsburg ad esempio, nel rispetto delle misure di sicurezza ma sono pur sempre scesi in campo. Dopo la partita, l’ultima di campionato, tra Udinese e Fiorentina, l’attaccante del club toscano Vlahovic è risultato positivo. Questo fece scattare l’allarme in casa bianconera. Ora però, come riferisce anche Tuttosport, lo stesso allarme è rientrato. E’ tuttavia raccomandata ancora molta cautela.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy