Udinese, Gotti: “Sarà una partita complicata e anomala”

Udinese, Gotti: “Sarà una partita complicata e anomala”

Alla vigilia della sfida con la Fiorentina mister Gotti ha parlato al canale ufficiale bianconero

di Redazione

Alla vigilia della sfida con la Fiorentina mister Gotti ha parlato al canale ufficiale bianconero:

“Siamo venuti via da Bologna con il rimpianto di un’occasione persa, non abbiamo ancora vinto nel girone di ritorno e questo ci pesa. E’ stata una settimana anomala, in cui abbiamo cercato di concentrarci sulla partita”.

La Fiorentina? “E’ una squadra di grande qualità, con giocatori forti. Il mercato di gennaio ha confermato che la proprietà vuole tornare grande, spendendo e investendo anche sui giovani. Sarà una partita complicata, contro una squadra attenta alla fase difensiva, brava a ripartire soprattutto con 4 o 5 giocatori. Dovremo affrontare questa partita con le dovute precauzioni”.

Come sta preparando la partita senza il pubblico? “Credo che l’apporto dello stadio sia una componente positiva: i punti presi in casa sono diversi da quelli presi in trasferta. Ma domani ci troveremo ad affrontare una anomalia. Dovremo mettere insieme tutte le capacità di trovare dentro noi stessi le motivazioni e affrontare un contesto anomalo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy