Udinese-Napoli, due difese simili ma due posizioni diverse

L’Udinese in lotta per la salvezza e il Napoli già qualificato in Europa League domani sera si affronteranno al San Paolo

di Redazione

NEWS UDINESE – Domani sera allo stadio San Paolo Napoli e Udinese si affronteranno in Serie A, il fischio d’inizio è in programma per le 19:30. In ballo c’è la permanenza nel massimo campionato italiano di calcio. Gli avversari, seppur già certi di un posto in Europa League vista la vittoria in Coppa Italia, giocheranno senza troppe pressioni. Due obiettivi e due stagioni apparentemente diverse per le compagni in questione. Tuttavia ad un certo punto bianconeri e azzurri sembravano potessero competere per gli stessi traguardi, ma poi la cura Gattuso si è fatta sentire. Anche se sono 19 i punti in classifica che separano i due club, la super difesa del Napoli composta dalla coppia Koulibaly-Manols non è andata meglio di quella friulana. Merito, per quanto riguarda l’Udinese, anche della maxi stagione del portiere Musso. Il rapporto è: 46 goal subiti dagli uomini di Gotti e 44 da quelli di Rino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy