Udinese-Roma: numeri da record per il D-Day

L’iniziativa dedicata ai calciatori dilettanti Fvg ha raggiunto le oltre 5.000 adesioni

di Redazione

D-Day da record con oltre 5.000 adesioni:

Non si ferma la febbre bianconera!
Dopo il grande successo riscosso dall’Auc Day, organizzato in occasione di Udinese – Torino, la Dacia Arena è già pronta a raccogliere un’altra ondata di passione.
Grande successo, infatti, per il D-Day, la giornata dedicata a tutti i calciatori dilettanti FVG, che porterà oltre 5.000 persone alla Dacia Arena mercoledì prossimo 30 ottobre alle ore 21 per assistere ad Udinese – Roma.
Numeri da record assoluto per questa iniziativa, un dato che conferma la voglia di supportare i bianconeri con tutta la passione del movimento dilettantistico regionale che riconosce nell’Udinese il ruolo di ambasciatrice su tutto il territorio nazionale e non solo.
“Le oltre 5.000 adesioni al D-Day – commenta il direttore generale dell’Udinese Calcio Franco Collavino – ci forniscono un’ulteriore conferma: il popolo friulano è il motore, con la sua passione, dell’attività di questa società e il suo sostegno ispira le nostre iniziative, oltre a trascinare in campo i nostri giocatori. Ci tengo, pertanto, a ringraziare tutto il movimento di base della nostra regione, per le adesioni da record, e il presidente Ermes Canciani con cui la sintonia è, come sempre, massima nell’organizzazione di questa e di tante altre iniziative che avvicinano l’Udinese all’universo dei dilettanti. Il tutto, ben consapevoli del ruolo di guida per tutto il calcio friulano che abbiamo l’onore di rivestire, rappresentando il Friuli sul massimo palcoscenico calcistico, la Serie A, da 25 stagioni consecutive”.

FONTE Udinese.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy