udinese

Udinese: Strama riabbraccia Kone

Doppia seduta di allenamento oggi per i bianconeri ancora decimati dalle convocazioni in Nazionale. Nel pomeriggio Andrea Stramaccioni ha però riabbracciato Kone, rientrato a Udine dopo gli impegni con la sua rappresentativa. Il tecnico ha...

Monica Valendino

Doppia seduta di allenamento oggi per i bianconeri ancora decimati dalle convocazioni in Nazionale. Nel pomeriggio Andrea Stramaccioni ha però riabbracciato Kone, rientrato a Udine dopo gli impegni con la sua rappresentativa. Il tecnico ha recuperato pienamente anche Pasquale e Domizzi: il difensore potrebbe addirittura essere convocato sabato per Genova, anche se è difficile pensare a un suo impiego dopo il lungo stop.

Intanto si continua a provare: il dubbio riguarda la difesa, a causa della squalifica di Danilo: le opzioni sul tavolo sono sostanzialmente due. O la difesa a tre (Heurtaux, Wague e Piris) oppure quella a quattro che il tecnico sta provando da un po' di temp e sperimentata anche in parte della gara con la Fiorentina (con Widmer, Heurtaux, Wague e Silva).

Nella seduta odierna in  partitella provati anche alcuni primavera (spiccano Pontisso e Coppolaro oramai aggregati quasi sempre negli allenamenti della prima squadra). Si è rivisto Thereau (ieri assente con il placet societario) al pari del rientrante Perica (anche lui impegnato in nazionale). Unico assente Di Natale che prosegue, come sempre, il suo lavoro personalizzato.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso