Udinese, tutti i dubbi di Gotti

Udinese, tutti i dubbi di Gotti

I dubbi sono tanti, sbagliare significherebbe rischiare. Prima di decidere sul suo futuro Gotti ha cuore solo la gara di domenica.

di Redazione

Notti insonni per Luca Gotti che deve scegliere se traghettare l’Udinese fino a fine stagione, ben conoscendo i problemi che non si cancellano con un colpo di spugna, ma soprattutto deve scegliere la formazione che affronterà la Spal per una sfida salvezza delicatissima. Sei punti dividono le due squadre, chiaro che un risultato positivo per i bianconeri varrebbe doppio. Tutti dietro al video venerdì per capire gli emiliani

Tutti sul chi va là, il tecnico aspetta per decidere chi andrà in campo e cercherà da fare da mediatore per i tanti che dovranno masticare l’esclusione.
Kevin Lasagna si gioca per esempio il posto con Okaka e Nestorovski. Due poltrone per tre. A centrocampo quasi certo il ritorno di Jajalo al posto di Walace che pure non ha sfigurato a Marassi. Dietro Samir di nuovo in ballottaggio con Nuytinck. I dubbi sono tanti, sbagliare significherebbe rischiare. Prima di decidere sul suo futuro Gotti ha cuore solo la gara di domenica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy