Corsera: Basta l’attimo di Okaka

Corsera: Basta l’attimo di Okaka

Friulani miglior difesa del campionato, Belotti a secco

di Redazione

Il commento del Corsera alla vittoria dell’Udinese.

 C’è un attimo da cogliere ed è quel che fa l’Udinese. Con un gol di Stefano Okaka. Coglie anche un palo, con Sema, quando sono passati solo 120 secondi. Bastavano per capire che quella del Toro sarebbe stata una giornata storta. Finisce 1-0 e così i friulani agganciano i granata a quota dieci. Però il dato intrigante è un altro: quella allenata da Igor Tudor, ieri squalificato, è la migliore difesa della serie A, solo 6 gol subiti. Meglio di Juve e Inter che ne hanno beccate 7 come Cagliari e Verona.

Si cercava l’azzurro sotto il cielo grigio del Friuli, ma Andrea Belotti stavolta si è fermato. Lo ha fatto dopo aver segnato 14 reti in 15 partite e subito dopo la doppietta con la maglia dell’Italia. Ieri ha provato che la difesa del Liechtenstein era decisamente meno organizzata di quella friulana e che Ekong (nigeriano d’Olanda) è avversario scomodo da affrontare.

C’era un attimo da cogliere, perché in certe occasioni il tempo scarseggia. Il Toro conferma di soffrire di mal di sosta: sconfitto prima dal Lecce, ieri a Udine, dopo il prossimo stop affronterà l’Inter. Mazzarri aveva avvertito il problema, negli ultimi tre giorni aveva alzato la tensione nello spogliatoio. Stavolta non è bastato. L’allenatore non cerca alibi, alla faccia di chi lo accusa sempre di avere questo atteggiamento: «Dobbiamo maturare, condizione fisica e psicologica vanno di pari passo. E sappiamo di non essere mentalmente al top, dobbiamo evitare errori come quello che ha regalato il pallone del loro vantaggio e non parlo solo di Verdi. Nel secondo tempo siamo cresciuti, il pareggio alla fine mi sarebbe sembrato più giusto, ma sappiamo che dobbiamo migliorare». Un anno fa il Toro su diciannove trasferte ne perse due, quest’anno sono già tre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy